Vai al contenuto

Chi sono

Luisa Rosini

Il mio punto di forza è la capacità di riconoscere i talenti delle persone e saperli valorizzare.

Sono una counselor professionista e posso aiutarti a ridefinire la tua identià professionale e ad intraprendere il percorso che ti permetta di esprimerla al meglio.

Posso anche aiutarti a trovare un nuovo modo di affrontare aspetti della tua vita privata in cui ti senti in difficoltà.

Ti racconto un po’ di me

Sono una che si fa tante domande e cerca di andare sempre oltre le apparenze e questo mi permette di comprendere velocemente l’essenza della persona che ho davanti – motivazioni, valori, attitudini competenze, aspirazioni – e di arrivare a comprendere quella che io definisco la vocazione o, se preferisci, la missione, lo scopo.

Tutto è cominciato all’inizio degli anni 2000, quando l’incontro con la PNL mi ha confermato qualcosa che intuivo già da tempo, ossia quanto le nostre relazioni dipendano non solo da cosa diciamo, ma anche da come lo diciamo, a noi stessi e agli altri.

Negli anni successivi, grazie ai libri di Stephen Covey, Raffaele Morelli, Richard Bandler, Anthony Robbins, Nathaniel Branden, Paolo Crepet, Robin Norwood e tanti altri, ho cominciato a guardare le mie relazioni personali e la relazione con me stessa in un modo diverso.

In particolare ho cominciato ad assumermi sempre più la responsabilità delle mie relazioni, nel senso che, grazie alle letture fatte e ad alcuni percorsi di crescita personale che ho seguito, ho imparato a riconoscere come nascevano e come si sviluppavano e a comprendere quanto questo fosse correlato a schemi di relazione che avevo interiorizzato e a bisogni, di cui ero più o meno consapevole, che cercavo di soddisfare.

Interiorizzare nuovi schemi mi ha portato a modificare il mio dialogo interiore e quindi a modificare il mio modo di rapportarmi con gli altri. In particolare mi ha permesso di assumermi la piena responsabilità delle cose che mi accadono, che è il primo passo da fare per provare a cambiare ciò che non ci piace della nostra vita.

“Non sono gli eventi ma il nostro punto di vista riguardante gli eventi che è il fattore determinante. Dovremmo essere più preoccupati di rimuovere i pensieri sbagliati dalla mente che rimuovere gli ascessi e i tumori dal corpo.” [Epitteto]

Più diventavo cosciente dello stretto legame che c’è tra il nostro modo di comunicare e la qualità delle nostre relazioni e più mi veniva naturale aiutare anche altre persone, per lo più amici, a comprendere meglio se stessi e le relazioni in cui erano coinvolti; facevo loro domande che li costringevano ad osservarsi da un’altra prospettiva e quindi a vedere cose che, fino a quel momento, erano rimaste nascoste ai loro occhi.

È per mettere a disposizione di altre persone ciò che ho appreso sulle relazioni che nel 2017 ho scelto di diventare una counselor. Volevo apprendere una metodologia che mi permettesse di aiutare le persone a fare chiarezza dentro se stesse e quindi ad affrontare in modo più efficace determinati aspetti della loro.

Alle competenze in counseling si aggiungono oltre 30 anni di esperienze professionali, in ambiti e con ruoli anche molto diversi da loro. Anni in cui ho avuto modo di osservare le dinamiche delle relazioni anche in ambito professionale sia dei singoli che delle aziende; relazioni tra colleghi, con i superiori, con i collaboratori, verso i clienti, verso i dipendenti, insomma tra persone che si relazionano perché lavorano insieme, ognuno nel proprio ruolo.

In ogni ruolo che ho ricoperto ho avuto modo di osservare anche il mio dialogo interiore, di comprendere le mie difficoltà, i miei punti di forza e quanto alcuni eventi legati alla mia vita privata si siano ripercossi anche sul lavoro, nel bene e nel male.

Cosa posso fare per te

Posso aiutarti a prendere maggiore consapevolezza di quali modi di essere e di agire ti agevolano o ti ostacolano rispetto ai tuoi obiettivi personali e professionali, aiutandoti a focalizzarti sulle tue attitudini e competenze, sulle tue motivazioni e aspirazioni nonché sulle tue paure e su tutte le convinzioni limitanti che hai interiorizzato nel tempo, portandoti ad una maggiore consapevolezza di te e quindi ad una maggior fiducia in te stesso.

Lavorando con me arriverai a prendere coscienza dei tuoi punti di forza e di debolezza e delle motivazioni profonde che ti spingono ad agire in un determinato lavoro. Insieme arriveremo a costruire un progetto di vita e/o di carriera che ti permetta di valorizzare i tuoi talenti e vivere e/o lavorare in modo più coerente con il tuo modo di essere.

Contattami

Vuoi saperne di più? Scrivimi usando il form sottostante oppure inviami una mail a scrivi@chiediloaluisa.it.

    Il tuo nome (richiesto)

    La tua email (richiesto)

    Oggetto (richiesto)

    Il tuo messaggio (richiesto)

    Autorizzo il trattamento dei miei dati personali secondo quanto dichiarato nella Privacy Policy di Chiedilo a Luisa.

    Noi e terze parti selezionate utilizziamo cookie o tecnologie simili per finalità tecniche e, con il tuo consenso, anche per altre finalità come specificato nella cookie policy. Puoi acconsentire all’utilizzo di tutti i cookie utilizzando il pulsante “Accetta” oppure puoi selezionare quali accettare selezionando "Personalizza". Selezionando "Rifiuta" o chiudendo questa informativa, continui senza accettare nessun cookie, tranne quelli necessari al corretto funzionamento del sito.
    Attenzione: alcune funzionalità di questa pagina potrebbero essere bloccate a seguito delle tue scelte privacy